Riceviamo e pubblichiamo l'appello per
la manifestazione di solidarietà a Michele Mignogna.
Appuntamento Lunedì 27 Giugno, 
ore 18 in Piazza Vittorio Emanuele a Larino.

Cari tutti,
dopo i vergognosi attacchi, le minacce esplicite e le intimidazioni nei
contronti di Michele Mignogna,
cronista che si è occupato delle inchieste più delicate e scottanti
nella nostra regione denuciando il malaffare e le infiltrazioni della
malavita nel Molise, Libera si mobilita accanto alla società civile e a
tutti coloro che con attenzione e sensibilità gli hanno inviato
messaggi di sostegno.
Ora chiediamo a tutti di dare un segnale concreto per la libertà di
informazione e per essergli vicino:
troviamoci tutti alle ore 18 per manifestare, con la nostra presenza (più
numerosa possibile) che ci sono persone che non abbassano lo sguardo di
fronte alle ingiustizie.
Diffondete il più possibile questa e.mail ai conoscenti, agli iscritti
delle vostre associazioni, agli amici e collaboratori.
Sarà data, a conferma della libertà di espressione, la possibilità a
tutti di intervenire ed esprimere la propria opinione!
Grazie a tutti,

Libera Molise