Domenica prossima 20 marzo è prevista una manifestazione contro l’installazione di un impianto eolico nelle campagne di San Giuliano di Puglia; abbiamo fatto qualche domanda ad alcuni esponenti del Comitato interzonale “Il vento del cratere”, che organizza l’iniziativa e riunisce diversi cittadini dei paesi “terremotati”. Le loro risposte, scritte collettivamente, sono un’occasione per riflettere sull’eolico selvaggio e sui suoi possibili danni alla salute umana; sulla ricostruzione e sui metodi poco democratici che la accomunano alla palificazione selvaggia, sul fare rete in difesa del territorio.

Ringraziamo per la chiacchierata Giovanni Gianfelice, Antonio Mastrogiacomo, Antonello Nardelli e Antonio Picanza e rinnoviamo la disponibilità di Tratturi a dare spazio ai movimenti in difesa del territorio e dei beni comuni.

(altro…)